Il fumetto al premio Strega (visto da chi lo nomina)

È successo di nuovo. Dopo unastoria di Gipi e Dimentica il mio nome di Michele Rech-Zerocalcare, il premio Strega candida nuovamente un fumetto. Anzi due, come si legge dal comunicato: Momenti straordinari con applausi finti -ancora Gipi- e Uccidendo il secondo cane, di Valerio Gaglione e Fabio Izzo. La notizia è di parecchi giorni fa, ma al contrario degli anni precedenti -complice, forse, la situazione … Continua a leggere Il fumetto al premio Strega (visto da chi lo nomina)